Località della costiera amalfitana
Ti potrebbe interessare anche:

Località della costiera amalfitana

Amalfi.jpg
Le località della costiera amalfitana sono conosciute come tra le più belle  zone costiere del mondo, ci sono molti paesini da visitare intorno. AmalfiVietri sul Mare, Ravello, Praiano e Positano laddove  il mare e il paesaggio circostante sono meta preferita per molti turisti, che vengono, da tutto il mondo. Ad Amalfi cose da vedere ce ne sono tante, infatti, è dichiarato uno dei siti Patrimonio Mondiale dell'UNESCO per la sua lampante bellezza e la particolarità del suo panorama naturale.



Nelle località della costiera amalfitana e su tutto il golfo di Sorrento, c'è una terra caratterizzata dalla mescolanza tra il mare e la  montagna. La montagna, che grazie al lavoro intenso dell'uomo, è stata adattata alle necessità della vita nel corso dei secoli. Si sommerge a strapiombo in un mare cristallino, plasmando insenature, fiordi profondi, scogliere, grotte, baie, archi naturali e le piccole spiagge di ghiaia, principi naturali che hanno creato, nel corso dei secoli, un paesaggio incantevole, flessuoso e accattivante. Questa zona è conosciuta come la terra delle Sirene, nel poema epico di Omero Odissea. 



File.Costiera Amalfitana (FILEminimizer).jpg

 Le case tipiche, dipinte in caldi colori pastello ocra, rosa antico e bianco mescolati con il rosso mattone dei tetti , seguono la disposizione naturale ai piedi dei Monti Lattari, addossati gli uni agli altri, creando un paesaggio molto pittoresco. Dalle terrazze caratterizzate, dai muri costruiti a secco, si propagano i profumi intensi dei limoni, i vigneti, accostato con l'odore della salsedine che proviene dal vicino mare del Tirreno, crea un'esperienza sensoriale unica. 


Le gemme di questa terra, che si trova lungo un tratto di strada tra i più spettacolari al mondo, strappato dalla nuda roccia, che danno ai turisti forti emozioni, ricordi piacevoli e un forte desiderio di tornare al più presto in questo piccolo angolo di paradiso sulla terra, alle porte della Costiera Amalfitana, proveniente da Salerno, famosa in tutto il mondo per la produzione di manufatti in ceramica, con i suoi colori intensi e vivaci.


Altra cittadina da visitare intorno ad Amalfi è
 Ravello,  con i suoi scenari mozzafiato, nella parte superiore dei suoi 350 metri sul livello del mare, con le sue splendide ville patrizie, la cattedrale di San Pantaleone e uno dei suoi tesori architettonici, hanno ispirato nei secoli scrittori importanti, artisti, attori e capi di stato.

 



Amalfi è la prima delle quattro Repubbliche Marinare d'Italia, con la sua imponente Cattedrale intitolata a Sant'Andrea, preceduta da una spettacolare scalinata, gli arsenali antichi della Repubblica, il Chiostro del Paradiso e il Museo della Carta, in cui turisti e curiosi possono ammirare i metodi antichi di produzione della preziosa carta fatta a mano di Amalfi.

File:Ravello Italy coast.JPG  Praiano, con le sue stradine profumate di gerani, la spiaggia di La Praia, le torri saracene, la cupola maiolicata della Chiesa di San Luca Evangelista, il monastero impressionante di Santa Maria a Castro e dei suoi stupendi tramonti, ammirando la baia di Positano, della Penisola Sorrentina e sui Faraglioni di Capri. Positano, il gioiello della Divina Costiera, con la sua tipica Moda di Positano i vestiti di lino, sandali artigianali i negozi, il fascino dei suoi antichi palazzi nobiliari, la Chiesa di S. Maria Assunta,  recentemente sono stati portati alla luce i resti di una villa romana e l'incantevole panorama. 

Ti potrebbe interessare anche: 


Visita a Capri 


Sorrento


addthis