Cosa visitare a Sirmione sul Garda per un giorno

Piccole città per una vacanza in Hotel sul lago di Garda, Sirmione è una di queste ma allo stesso modo grande città per il modo con cui si fa turismo e accoglie i visitatori che vengono a passare delle vacanze in questo luogo.

Per chi è amante della fotografia e dei viaggi, lungo il percorso del lago di Garda si può effettuare una vacanza o tour su bellissime piccole città da visitare. Con la loro storia appartenuta ad un lungo passato, la loro cultura e ospitalità verso il turista di passaggio.

Sirmione ad esempio è una di queste situata nella provincia di Brescia ed è rinomata per attrarre turisti per le sue opere architettoniche, romane e medievali; oltre al bellissimo sfondo del lago di Garda. Cosa visitare a Sirmione sul lago di Garda.




Castello di Sirmione.jpg

Il castello di Sirmione :


E' lambito su tutti i lati dalle acque del lago di Garda, e su uno di tali lati è stata compiuta poco dopo l' edificazione del castello, la darsena, che un tempo costituiva il luogo di rifugio della armata navale scaligera.


Le mura e le tre massicce torri maggiori, sono caratterizzate dalle merlature a coda di rondine che contraddistinguono ogni costruzione scaligera: dietro questi tre torrioni emerge l'imponente mastio alto 47 metri, sotto al quale si trovavano le celle adibite ai prigionieri. 

Le grotte di Catullo:

Sono una delle più rinomate attrazioni, esattamente non sono altro che una villa costruita alla fine del I secolo a.C. e le prime osservazioni concrete dell'esistenza di questa villa, furono date da un generale di Napoleone Bonaparte nel 1800 e in seguito dal cittadino di Verona Girolamo Orti Manara che diede inizio agli scavi. 



Grotte di Catullo.jpg

Dove mangiare a Sirmione:



                                      
Il ristorante Casa dei Pescatori si trova a Sirmione, sulle sponde del lago di Garda, dispone di un elegante pontile con tanto di accesso privato per le barche. L'edificio in cui si trova il locale è elegante, dotato di veranda e giardino con tavoli bianchi. 

 Lo chef si diletta nel realizzare specialità con pesce di lago nonché prelibatezze tipiche della cucina bresciana e mediterranea, con pesce di mare e carne.

Grandi  spazi presenti all'interno del locale consentono alla clientela di avere tutta la privacy di cui hanno bisogno durante la consumazione delle varie specialità." Continua a leggere... con altre fotografie da vedere...


Il periodo migliore per passare dei giorni in tranquillità o fare una vacanza è tra la fine del mese di Luglio e i primi giorni di Agosto. 

Dove soggiornare a Sirmione

Hotel Sirmione.jpg
 
Situato a meno di 10 minuti a piedi da Terme di Sirmione, l'hotel dispone di sauna, piscina all'aperto riscaldata e jacuzzi.

Le comodità offerte presso l'hotel includono bagni termali, noleggio biciclette gratuito e lago per una perfetta vacanza all'insegna del relax e della tranquillità.


 Trasferimenti aeroportuali, baby-sitter e sono disponibili su richiesta. Il personale poliglotta sarà felice di offrirvi preziosi suggerimenti sulla zona circostante per la vostra visita a Sirmione.

Ciascuna delle camere confortevoli dell'hotel include telefono.

Gli ospiti potranno assaporare piatti di cucina regionale che viene servita presso la terrazza del ristorante dell'hotel. Invitiamo gli ospiti a trascorrere una serata rilassante presso l'accogliente lounge bar dell'hotel. Troverete una vasta scelta di caffetterie nelle immediate vicinanze della struttura.


Hotel Sirmione terrazza.jpg

L'hotel vicino il lago di Garda a Sirmione gode di posizione ideale che permetterà agli ospiti di raggiungere comodamente numerose e famose attrazioni turistiche. L'Aeroporto di Verona-Villafranca si trova a 40 minuti in auto. 

Per confrontare e risparmiare con le migliori offerte per gli hotel dove alloggiare a Sirmione e sul lago di Garda con siti che conosci di comparazione Hotel tra i quali Booking, agoda, Expedia

Cosa visitare sul lago di Garda continua con Bardolino Torbole Malcesine>>>


Da vedere anche:


Lenno è un paese di origine romana, ed è situato sulla sponda occidentale del lago di Como, posato in una profonda insenatura che si introduce fra il promontorio del Lavedo e la punta di Porlezza, in una zona denominata per la sua bellezza dal cardinale Durini, nel XVII secolo, "golfo di Venere".


Ti Piace scrivere o vuoi dare visibilità gratis alla tua attività turistica? ...[Leggi Tutto] o Scrivi ora!

Post correlati

Cosa visitare a Sirmione sul Garda per un giorno
4/ 5
Oleh